Lo zio d'America

lo zio di america

 

Lo zio d'America ha il mondo negli occhi.

Pagliuzze dorate ad illuminare pupille vivaci!

Le sue rughe raccontano sorrisi importanti, di quelli per i quali il viso non ha abbastanza spazio per contenerli.

Lo zio d'America ha settantuno anni e nessuno di più, ma ogni mattina si alza appena il sole gli sorge dentro.

Sotto pelle scorre la vita, forte, veloce, impertinente!

E mastica i paesaggi e persone e storie.

Nella valigia ha viaggi lunghi e la solitudine per compagna.

Lo zio, l'America, la vede ogni giorno ma conserva preziosi il calore ed il profumo della sua Italia.

Ed è musica che incanta, ed è caos che avanza!

Un fuoco che arde oltre l'età!

Lo zio d'America è una potenza singolare.

Immenso nella struttura e nel cuore.

E con la gente sconosciuta crea una magica armonia.

E resta impresso come solo le cose stupende hanno il diritto di fare.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerca