A Fabio

a fabio

 

Ti sfioro con le dita questa sera.

Ci sono libri che ti cambiano la vita. 
Capita e spesso non è il libro nella sua interezza, ma un particolare, una frase, una parola.
Perché, in quel preciso istante, quel particolare, si incastra perfettamente nei tuoi vorrei .. nelle tue domande silenti.. nelle cose che ancora non ti ammetti.
Allora, arriva il tempo di trovare "un posto nel mondo" che sia solo tuo.
Mi hai fatto compagnia, quando con gli occhi scorrevo veloce, le attente e minuziose descrizioni dei tuoi personaggi e del loro interagire con le pagine dei tuoi libri.
Ti ho portato con me così tante volte, ancorato nelle mie cose, che mi sembra tu faccia parte di qualcosa che mi appartiene da sempre.

Forse è questa la magia: entrare e restare! Con il mistero di chi sa farlo senza spingere troppo... senza pretesa alcuna.
Grazie Fabio.

Tua Francesca

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerca nel sito

Seguimi su Facebook

Cerca